Le meraviglie del Cilento

La costiera cilentana si estende dal Golfo di Salerno al Golfo di Policastro. Il Parco nazionale del Cilento si distingue per le sue bellezze naturali, paesaggi mozzafiato, acque cristalline, e per le bontà enogastronomiche della dieta mediterranea. Ogni anno le spiagge cilentane vengono premiate con la bandiera blu (riconoscimento internazionale che viene assegnato alle località turistiche balneari che rispettano criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio).

Le località marittime più conosciute del territorio Cilentano e di indubbia bellezza  sono: Castellabate, Agropoli, Palinuro, Acciaroli, Marina di Camerota, porto degli infreschi e grotte di Camerota, Acciaroli Pioppi, Pollica e Ascea Marina.

Il Cilento è la meta ideale per chi ama la natura e gli spazi incontaminati, da visitare sono le grotte di Castelcivita e Palinuro, le gole del Calore. Il Parco Nazionale del Cilento però vanta anche un patrimonio architettonico dal valore inestimabile quali, il Parco Archeologico di Paestum, gli Scavi di Velia.